Crea sito

Istituito il “Premio Letterario Nuove Proposte Giovanni Brassotti Ziello”

comune-di-santarpinoIl Circolo Culturale “Giovanni Brassotti Ziello” istituisce, in collaborazione con la Casa Editrice BookSprintEdizioni, L’Assessorato alla Cultura, l’assessorato alla Pubblica Istruzione e con Il Patrocinio del Comune di Sant’Arpino Il “Premio Letterario Nuove Proposte – Giovanni Brassotti Ziello

Rivolto a tutti gli esordienti che hanno un manoscritto inedito nel cassetto. Si accettano infatti alla selezione delle opere: racconti, romanzi di ogni genere e raccolte di poesie.

Vi invitiamo inoltre a visionare il regolamento e successivamente la scheda di adesione.

Il premio finale del “ Premio Letterario Nuove Proposte – Giovanni Brassotti Ziello” consisterà nella pubblicazione dell’opera vincitrice, da parte della Casa editrice BookSprintEdizioni, in forma completamente gratuita.

L’opera vincitrice diventerà così un vero e proprio libro, acquistabile on line sul sito della Casa Editrice e nei migliori shop on line; l’opera sarà presente nel catalogo dei libri in commercio, e per tanto ordinabile da tutte le librerie italiane e all’autore, inoltre, saranno destinate n.50 Copie Omaggio.

L’iscrizione al concorso è completamente Gratuita.

Il Premio è un omaggio e un ricordo al sign. Giovanni Brassotti Ziello, padre e uomo generoso che ha spinto e sostenuto i passi della giovane scrittrice e Presidente del Circolo Culturale, Marilena Brassotti Ziello. Anch’essa una giovane esordiente nel 2011 con il suo libro “Come te… nessuno al mondo” edito da BookSprintEdizioni.

Invia la tua opera entro e non oltre le ore 12:00 del 30 Maggio 2015


 

Regolamento

L’associazione “Circolo Culturale – Giovanni Brassotti Ziello” con la collaborazione  dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, l’assessorato alla Cultura ed il Patrocinio del Comune di Sant’Arpino, bandisce il << Concorso Letterario Nuove Proposte – “Giovanni Brassotti Ziello”

  • Il premio è a carattere Nazionale senza differenza di sesso o di età.

  • L’iscrizione al Concorso è gratuita.

  • Il << Concorso Letterario Nuove Proposte – “Giovanni Brassotti Ziello” >> è riservato agli autori esordienti, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera di narrativa letteraria inedita, scritta in lingua italiana.

  • Sono esclusi dal premio coloro che non rispettano i termini e le condizioni di presentazione delle opere stabiliti dal Premio.

  • Invia il tuo manoscritto entro e non oltre le ore 12:00 del 30 Maggio 2015.

  • Il Concorso Letterario Nuove Proposte è riservato ad opere di narrativa letteraria inedite, scritte in lingua italiana, che abbiamo la forma del romanzo oppure raccolte di poesie. Raccolte di racconti, saggi e testi teatrali  invece, sono esclusi dal premio.

  • Le opere concorrenti devono essere rigorosamente inedite, accompagnate da una dichiarazione del carattere originale dell’opera che si presenta e Dichiarazione della piena titolarità dei diritti dell’opera da parte dell’autore.

  • Identificazione dell’autore (nome e cognome e, nel caso lo si utilizzi, lo pseudonimo indicato sull’opera) e titolo dell’opera presentata.

  • Contatti: numero di telefono, indirizzo e-mail.

  • Sono escluse dal premio opere già pubblicate integralmente o parzialmente in formato cartaceo, on-line, on demand, sotto forma di self-publishing, in e-book.

  • Le opere concorrenti non sono tenute a rispettare nessun limite massimo/minimo di lunghezza.

  • La presentazione dell’opera di per sé sola garantisce l’impegno da parte del suo autore a non ritirarla dal concorso.

  • Tutti gli elementi formali come interlinea, battute per pagina, carattere, impaginazione , formato (meglio se word o pdf), sono a discrezione dell’autore.

  • Gli elaborati saranno valutati da una Commissione esaminatrice composta da dieci membri di cui tre componenti esperti di scrittura e letteratura, uno o due rappresentante L’amministrazione Comunale del paese di Sant’Arpino e dal presidente dell’associazione con i suoi organi direttivi.

  • Il giudizio di merito della Commissione è inappellabile ed insindacabile; esso sarà effettuato mediante i seguenti elementi di valutazione dell’elaborato:
    a) qualità complessiva, anche riferita alla coerenza con lo scopo del premio;

    b) originalità nell’esposizione

    c) qualità dei contenuti e degli approfondimenti.

  • La premiazione dei vincitori avverrà nel giorno e nel luogo stabilito dall’organizzazione presumibilmente nel mese di Ottobre 2015. I partecipanti al premio saranno tutti avvertiti, mezzo posta elettronica, del luogo, della giornata e dell’ora della premiazione;

  • Per tutte le sezioni, la Giuria si riserva di conferire un premio od un riconoscimento speciale ai partecipanti di età non superiore ai 20 anni alla data di scadenza del bando che abbiano presentato opere di particolare rilievo.

  • Gli autori che partecipano con un nome d’arte devono comunque indicare, nellascheda di partecipazione, tutti i propri dati anagrafici reali ed effettivi, a pena di esclusione.

  • Le opere potranno essere inviate, entro e non oltre il 30 Maggio 2015, all’indirizzo di posta elettronica: [email protected] oppure [email protected]

  • All’interno dovranno essere presenti i seguenti allegati:

    a) la scheda di partecipazione liberamente scaricabile dal sito.

    b) Dati anagrafici dell’autore.

  • Al vincitore verrà assegnato il seguente premio: Un CONTRATTO DI PUBBLICAZIONE GRATUITO da parte della casa EditriceBookSprintEdizioni dell’Editore Vito Pacelli, sita in Romagnano al Monte (Sa) (visita il sito: www.booksprintedizioni.it)

  • l’opera vincitrice diventerà così un vero e proprio libro, acquistabile on-line sul sito della Casa Editrice e nei migliori shop on line; sarà quindi presente nel catalogo dei libri in commercio, e per tanto ordinabile da tutte le librerie italiane. Inoltre al Vincitore del concorso saranno destinate n. 50 copie omaggio del proprio
    libro.

  • La Giuria ufficiale è composta da massimo 10 membri (di cui almeno metà soci dell’Associazione), scelti per la loro competenza in campo letterario, artistico e socio economico. La segreteria del Premio renderà le opere anonime prima di consegnarle alla giuria, che dovrà scegliere le vincitrici senza conoscerne gli autori.

  • I componenti della Segreteria ed i partecipanti al Premio non possono far parte della Giuria.

  • La segreteria, sentito il Presidente dell’Associazione, può escludere dall’esame della Giuria le opere che non rispettino le richieste e le norme del bando.

  • I componenti della Giuria, dopo adeguata discussione collettiva, avranno a disposizione una scheda di votazione(predisposta dalla Segreteria), sulla quale esprimere in forma segreta, per ogni opera, apposita  valutazione (da 0 a 10) che tenga conto dell’inerenza al tema, alla forma e al contenuto. Al termine delle  votazioni, la Segreteria provvederà a formare le graduatorie dei vincitori e dei segnalati (massimo 10)

  • La Giuria si riserva di premiare opere di particolare rilevanza artistica.

  • Il giudizio della Giuria è inappellabile.

  • I premi verranno consegnati nel corso di una cerimonia pubblica in luogo e data che verranno comunicati successivamente.

  • In relazione agli art. 13 e 23 del D.Lgs n. 196/2003 recanti disposizioni a tutela delle persone ed altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, i dati anagrafici, personali ed identificativi dei partecipanti saranno  utilizzati esclusivamente ai fini inerenti agli scopi istituzionali del concorso. L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs 196/2003 e potrà richiederne gratuitamente la cancellazione o la modifica.

  • I dattiloscritti pervenuti non saranno restituiti agli autori non premiati e in nessun caso sarà possibile richiedere  copia delle schede di lettura realizzate per la valutazione dell’opera. Per quanto qui non  espressamente previsto, il presente concorso letterario deve ritenersi disciplinato dalle norme del Codice Civile.

  • Il concorso letterario, in particolare, non è soggetto alla disciplina del DPR 430/2001 relativo al regolamento concernente la disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, avendo ad oggetto la produzione di un’opera letteraria per la quale il conferimento del premio è a carattere personale.

 


Scheda di iscrizione Bando